Provincia autonoma di Trento
Progetti
Insieme all'A22 per valorizzare le Dolomiti

Ama le Dolomiti

Una collaborazione per un Bene comune, valorizziamo le Dolomiti nel tratto dell'asse autostradale del Brennero

Con il protocollo "Autostrada del Brennero S.p.A. ama le Dolomiti", le provincie di Trento e Bolzano hanno avviato una collaborazione per valorizzare le Dolomiti nel tratto dell'asse autostradale del Brennero, in concessione alla società Autostrada del Brennero S.p.A., che ricade sotto le rispettive province. Il Protocollo approvato dalla Giunta provinciale con deliberazione del 16 dicembre 2016, n. 2340 , è diretto a definire gli accordi tra le parti in ordine alla collaborazione in merito ad alcune iniziative finalizzate a valorizzare le Dolomiti – Bene UNESCO come segue:

  1. perfezionamento dei contenuti del canale move tv: definizione congiunta, di contributi video e/o spot forniti dalle due Province autonome di Bolzano e di Trento, che possano promuovere in modo diretto ed idoneo il Patrimonio delle Dolomiti;
  2. installazioni e/o iniziative presso il Museo Plessi: istituzione di un gruppo di lavoro per l’individuazione di possibili installazioni e/o iniziative, coerenti con l’opera principale, presumibilmente di tipo multimediale, che valorizzino i territori dell’asse Brennero-Modena, con particolare riferimento alle Dolomiti – Bene UNESCO, la cui esecuzione verrà affidata ad Autostrada del Brennero s.p.a.;
  3. valorizzazione delle aree di servizio: Autostrada del Brennero s.p.a., attraverso un proprio “tavolo di lavoro”, dovrà individuare delle linee guida per la valorizzazione delle Dolomiti – Bene UNESCO sulle aree di servizio, determinandone le effettive possibilità di intervento (es. installazioni pannelli promozionali presso le aree pic nic/giochi). Successivamente, per definire organicamente le modalità più consone alla valorizzazione delle Dolomiti, le proposte, individuate dal tavolo di lavoro, potranno essere sottoposte ad esperti indicati dalle due Province. Eventuali installazioni dovranno essere eseguite da Autostrada del Brennero s.p.a..

Stato del progetto

Il 15 ottobre 2013, a conclusione di una serie di incontri congiunti tra Autostrada del Brennero s.p.a. e le Province autonome di Trento e Bolzano - finalizzati a delineare possibili collaborazioni tra gli stessi per la promozione delle Dolomiti -, è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa “Autostrada del Brennero s.p.a. ama le Dolomiti”, recante una serie di azioni coordinate volte alla valorizzazione delle Dolomiti – Bene UNESCO. In attuazione del citato Protocollo, Autostrada del Brennero s.p.a. ha provveduto alla sostituzione della cartellonistica a margine del tratto autostradale ricadente nel territorio delle due Province con fotogrammi ritraenti le Dolomiti – Bene UNESCO. La Società ha altresì realizzato, per l’anno 2014, un calendario riproducente paesaggi delle Dolomiti, oltre ad avviare, presso tutte le aree di servizio, il progetto move tv (nello spazio non oil di tutte le ventidue aree di servizio sono stati installati maxischermi che veicolano informazioni sia di carattere generale, sulla viabilità e sul meteo, sia contributi video, tra cui un filmato promozionale delle Dolomiti).

Al termine del periodo di validità della suddetta intesa e registrato il permanere della disponibilità della Società a collaborare con le due Province su iniziative di carattere culturale e di comunicazione, valutata altresì positivamente l’attività espletata ad esecuzione degli impegni contenuti nel Protocollo d’Intesa, le parti firmatarie - Autostrada del Brennero s.p.a., Provincia autonoma di Trento e Provincia autonoma di Bolzano - hanno convenuto di rinnovare l’accordo per la valorizzazione delle Dolomiti – Bene UNESCO nel tratto autostradale di competenza della Società Autostrada del Brennero s.p.a., ricadente nel territorio delle due Province autonome. E' stato quindi rinnovato e sottoscritto il Protocollo d'Intesa tra la Società A22 e le Province autonome di Trento e di Bolzano, denominato “Autostrada del Brennero s.p.a. ama le Dolomiti”, impegnandosi per il prossimo triennio nelle seguenti azioni di comune interesse:

  1. perfezionamento dei contenuti del canale move tv: definizione congiunta, di contributi video e/o spot forniti dalle due Province autonome di Bolzano e di Trento, che possano promuovere in modo diretto ed idoneo il Patrimonio delle Dolomiti;
  2. installazioni e/o iniziative presso il Museo Plessi: istituzione di un gruppo di lavoro per l’individuazione di possibili installazioni e/o iniziative, coerenti con l’opera principale, presumibilmente di tipo multimediale, che valorizzino i territori dell’asse Brennero-Modena, con particolare riferimento alle Dolomiti – Bene UNESCO, la cui esecuzione verrà affidata ad Autostrada del Brennero s.p.a.;
  3. valorizzazione delle aree di servizio: Autostrada del Brennero s.p.a., attraverso un proprio “tavolo di lavoro”, dovrà individuare delle linee guida per la valorizzazione delle Dolomiti – Bene UNESCO sulle aree di servizio, determinandone le effettive possibilità di intervento (es. installazioni pannelli promozionali presso le aree pic nic/giochi). Successivamente, per definire organicamente le modalità più consone alla valorizzazione delle Dolomiti, le proposte, individuate dal tavolo di lavoro, potranno essere sottoposte ad esperti indicati dalle due Province. Eventuali installazioni saranno eseguite da Autostrada del Brennero s.p.a..

Output

  • proiezione video e/o spot nel canale move tv di promozione del Patrimonio delle Dolomiti
  • installazioni di iniziative presso il Museo Plessi per valorizzare il territorio
  • installazioni pannelli promozionali presso le aree di servizio

Immagini

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies