Provincia autonoma di Trento

Il territorio

Le Dolomiti non sono un’ininterrotta catena di cime, bensì nove sistemi montuosi separati tra loro da vallate, fiumi, altri gruppi di montagne. I 142mila ettari che formano il Bene UNESCO costituiscono un sorta di arcipelago, distribuito su un’area alpina molto più vasta e suddiviso in cinque Province diverse tra loro dal punto di vista istituzionale e amministrativo (Province di Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento, Udine, e le Regioni Friuli Venezia Giulia e Veneto). Le aree Bene UNESCO ricomprese nel territorio trentino sono la Marmolada, le Pale di San Martino e le Vette Feltrine, il Catenaccio e il Latemar, le Dolomiti di Brenta.

Dolomiti Unesco
Sito ufficiale della Fondazione
AREE PROTETTE DA TUTELARE

I parchi

Le Dolomiti sono interessate dalla presenza di numerosi parchi, istituiti per proteggere un territorio dove flora e fauna si contraddistinguono per la loro straordinaria bellezza. Che si tratti di proteggere l’ambiente o i suoi abitanti, i parchi naturali e nazionali nelle Dolomiti consentono l’esplorazione di un territorio protetto il cui aspetto varia di continuo.

I 2 parchi provinciali del trentino
Parchi provinciali il cui territorio comprende, anche parzialmente, il bene Dolomiti-UNESCO

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies